COS’E’ IL MENISCO E QUALI SONO LE LESIONI E I SINTOMI

Martedì, 15 Maggio 2018

Tre ossa si incontrano tra di loro per formare il ginocchio: il femore la tibia e la rotula. Due pezzi di fibro cartilagine a forma di cuneo agiscono come ammortizzatori tra il femore e la tibia.
Sono chiamati i menischi (menisco interno e menisco esterno) sono duri e gommosi ed aiutano ad attutire i carichi del ginocchio e mantenerlo stabile. Le lesioni possono essere longitudinali, radiali o orizzontali.

Risultati immagini per menisco 


CAUSE



Le lesioni meniscali spesso accadono durante l’attività sportiva gli atleti possono accovacciarsi e torcere il ginocchio causando la lesione, oppure una lesione può avvenire con un trauma diretto come un placcaggio o un contrasto. Le persone più anziane hanno più probabilità di subire lesioni meniscali degenerative.
Se i menischi sono indeboliti dall’età il semplice movimento di alzarsi dalla sedia può essere sufficiente per causare una lesione.
Si potrebbe sentire un rumore tipo un “POP” quando si rompe un menisco e con il passare dei giorni il ginocchio potrebbe diventare più rigido e gonfio. I sintomi più comuni sono:

- dolore
- rigidità e gonfiore
- incapacità di muovere il ginocchio

- in alcuni casi blocco articolare

LA FISIOTERAPIA È UTILE?

La fisioterapia può essere utile per cercare di abbassare il livello di infiammazione e di sgonfiare il ginocchio attraverso l’utilizzo di terapia strumentale come la TECARTERAPIA e con la terapia manuale recuperare la mobilità fisiologica dell’articolazione.

 

Puoi richiedere un APPUNTAMENTO PER UNA VISITA GRATUITA al tel. 391/3185657 o contattando il Centro Medico

File disponibili

Nessun file caricato

Tour del sito